folignonline
Edizione del 20 Settembre 2017, ultimo aggiornamento alle 00:00:19
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Adcomm
folignonline
Punto Salute Foligno
cerca nel sito
Aldo Moretti S.r.l.
Valle di Fiordimonte
Primi d'Italia
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Condividi l'articolo:


Dello stare bene, 23 Marzo 2017 alle 08:00:44

Il MICROBLINDING

L'ESTETICA CHE SA VALORIZZARE IL' PARTICOLARE'.


Federica Ponziani

Le sopracciglia sono la vera cornice degli occhi: insieme a questi ultimi contribuiscono all'intensità dello sguardo. E' importante che abbiano la "giusta" forma, spessore, altezza, proiezione, colore e che siano simmetriche.


Per anni martoriate della pinzetta, solo da poco le sopracciglia sono tornate ad avere la loro importanza vedendosi riconosciuta la capacità di dare carattere al volto e valorizzare lo sguardo in modo molto più efficace del make up. L'estetica del viso, così come per il corpo, volge sempre al miglioramento, avvalendosi di tecniche efficaci ed in questo caso risolutive e definitive.
Parliamo oggi del Microblinding, ovvero di una tecnica di ultima generazione capace di garantire un risultato a lungo termine per chi necessita o desidera ricostruire interamente il sopracciglio, infoltirlo e definirlo.


Da effettuare solo in saloni RIGOROSAMENTE CERTIFICATI, il Microblinding è una seduta dalla durata di circa due ore. Talvolta, dopo circa quattro settimane, è necessario un ritocco per potenziarne l'effetto.


Spieghiamo come funziona:
in una versione migliorata del trucco permanente, il Microblinding sfrutta aghi sottilissimi imbevuti di pigmento colorato per tracciare un singolo pelo alla volta e disegnare il sopracciglio, con maggior precisione rispetto al tatuaggio dove invece l' inchiostro, a causa della vibrazione, penetra in maniera meno definita: utilizzando uno strumento a forma di penna e una gamma di pigmenti molto ampia, il risultato che questa tecnica garantisce è oggettivamente molto naturale e soprattutto studiato anche in base al colore della carnagione, e delle stesse sopracciglia.


Per attenuare il dolore che la tecnica in parte provoca, sull'area trattata viene applicata una crema anestetizzante che rende il tutto certamente sopportabile. Una volta terminata la seduta, il cliente o la cliente non dovrà bagnare le aree trattate per due giorni e utilizzare un prodotto a base di vaselina per facilitare l'eliminazione delle crosticine, naturale conseguenza del trattamento eseguito.


Il Microblinding, così come molte altre tecniche di ultima generazione, "permette la cura del particolare" senza snaturare la propria bellezza, anzi esaltandola e soprattutto rispettandola.
A presto con nuovi consigli e novità!


Federica Ponziani Shangri-là


 

Condividi l'articolo:

affitto e vendita case
Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Vus Com
Sicaf
Maison del Celiaco
Primi d'Italia
Principe
Aldo Moretti S.r.l.