folignonline
Edizione del 26 Maggio 2017, ultimo aggiornamento alle 10:35:28
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
Aldo Moretti S.r.l.
folignonline
Aldo Moretti S.r.l.
cerca nel sito
Afam Foligno
Valle di Fiordimonte
Aldo Moretti S.r.l.

Condividi l'articolo:


Ambiente e Territorio, 03 Maggio 2017 alle 12:16:48

AFAM INFORMA

I CONSIGLI DEL MESE: VOGLIA DI SOLE.......OCCHIO ALLA PELLE!

 


E' tempo di gite fuori porta e di giornate da trascorrere all'aria aperta: tutti o quasi non vediamo l'ora di farci "baciare" dai raggi del sole e di prenderci una prima tintarella in attesa dell'estate, per cancellare l'aspetto grigio e pallido dei mesi invernali.


Conosciamo tutti gli effetti benefici dell'elioterapia per cuore, tiroide, diabete; per il tono dell'umore, perché la luce solare, agendo sull'ipotalamo, incentiva la produzione di ormoni quali serotonina e melatonina coinvolti nella modulazione delle sensazioni di benessere; per la produzione di vitamina D fondamentale nel prevenire il rachitismo nei bambini e l'osteoporosi (vitamina che è presente in alcuni alimenti ma in dosi troppo basse tanto che per mantenerne livelli sufficienti siamo dipendenti da un'adeguata esposizione solare).



Non dimentichiamo poi che l'alta temperatura accentua la vasodilatazione comportando una maggiore ossigenazione e quindi vitalità dei tessuti. Basta solo esporsi in modo corretto tenendo presenti alcune regole fondamentali e proteggersi dalle radiazioni che arrivano sulla nostra pelle: è bene individuare, con il consiglio del farmacista, il proprio fototipo così da scegliere il prodotto solare più adatto a prevenire scottature, dermatiti solari, invecchiamento precoce.
Una protezione mirata si conquista anche con una corretta idratazione (2 - 3 litri di liquido al dì) e mangiando verdura e frutta meglio se gialla perché fonte di carotenoidi e rossa, ricca di licopeni dalle ben note proprietà antiossidanti. Passando al pesce, non sarà male ricordare che salmone e crostacei forniscono astaxantina, un potente antiossidante che protegge dal fotoinvecchiamento.


Per le persone soggette ad eritemi utile l'assunzione di integratori detti "fotoprotettori sistemici" almeno 1 mese prima l'esposizione. L'epidermide del corpo, preparata alla bella stagione da una serie di trattamenti tra cui spiccano i fanghi, drenanti ed anticellulite, necessita di formule con duplice attività, nutriente ed idratante, come olio di argan, urea o burro di karité mentre la pelle del viso ha bisogno di idratanti topici a base di collagene, acquaporine, acido ialuronico o acqua termale per le pelli più sensibili. Infine è importante non assumere durante l'esposizione determinate categorie di farmaci per es. le tetracicline né cospargere il corpo di profumi o deodoranti su base alcolica, per evitare che si inneschino reazioni cutanee allergiche.


Piccoli suggerimenti ma importanti per un sano stile di vita rispettoso dei ritmi biologici della natura e sintonizzato sulle alternanze delle fasi meteorologiche.


 


 



Dott.ssa Rubina Turrioni
Farmacista - AFAM N. 5


 


 

Condividi l'articolo:

affitto e vendita case
Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf
Vus Com
Principe
Aldo Moretti S.r.l.
Maison del Celiaco