folignonline
Edizione del 22 Settembre 2019, ultimo aggiornamento alle 09:20:41
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Foligno - Eventi, 31 Agosto 2015 alle 12:51:51

Foligno torna indietro nel tempo con la Fiera dei Soprastanti

Migliaia i visitatori, e oltre 100 i punti di interesse


Michela Verdini

Cavalieri, monaci, suore, nobildonne di antichi castelli ed osti di vecchi bordelli, alla fiera dei Soprastanti a Foligno c'erano proprio tutti. Uno spettacolo unico infatti, è stato quello che si è presentato agli occhi delle migliaia di visitatori che si sono dati appuntamento ieri a Foligno per rivivere l'atmosfera seicentesca della


 Fiera più nota del tempo, e da Via Mentana fino alle Conce non c'è stato angolo della città che non fosse stato allestito per l'occasione. Oltre 100 sono stati i punti di interesse dislocati lungo il percorso, e numerose le scene seicentesche riprodotte fedelmente. I bracieri sono stati collocati nelle taverne del rione Spada e Pugilli, e proprio questi due quartieri hanno aperto e chiuso la fiera. Nonostante il percorso abbia insistito nella fetta di territorio spettante a questi due Rioni però, tutti sono stati chiamati a partecipare alla rievocazione storica con giochi, esibizioni teatrali e musiche itineranti, ed il risultato è stato davvero unico. Particolarmente caratteristica la gara organizzata da tutti i Rioni sul Topino con delle piccole barchette. L'inaugurazione si è avuta alle sei del pomeriggio, sotto un sole accecante ed un caldo asfissiante, ma nonostante questo, grande è stata la partecipazione del pubblico che ha assediato le vie del centro fino a ben oltre la mezzanotte. Nel pomeriggio, anche la madrina della manifestazione ,Federica Moro, ha fatto visita alla Fiera, trascorrendo dei momenti insieme ai Quartieranti. Il prossimo appuntamento sarà il Palio di San Rocco, martedì 1 settembre, in Piazza San Domenico alle 22.

Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Marco Post
Sicaf
Ristorante al Palazzaccio