folignonline
Edizione del 10 Ottobre 2019, ultimo aggiornamento alle 20:30:23
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 17 Febbraio 2018 alle 00:31:25

Oma Tonti e Aeronautica, cronaca dai cieli

Sindaco, autorita' e giornalisti sui cieli di una Foligno ancora piu' bella vista dall'alto. I 70 anni dell'azienda folignate festeggiati con un corso di cultura aeronautica [Fotogallery]

E' toccato alle autorità e alla stampa effettuare il battesimo del cielo durante i festeggiamenti per i 70 anni di fondazione della Oma Tonti che ha voluto regalare alla città e, soprattutto, alle scuole del territorio, un Corso di cultura aeronautica avvalendosi della collaborazione del sessantesimo stormo dell'Aeronautica militare.


Ad essere coinvolti, come dicevamo gli studenti delle scuole che, dopo una settimana di lezioni teoriche e test, da lunedì prossimo piloteranno i Siai S-208. Dopo le associazioni del territorio e delle onlus a salire sugli aerei è toccato, per primi, al sindaco Mismetti, al presidente di Confindustria Foligno Paolo Bazzica, a Umberto Tonti e al vice prefetto di Perugia.


"Il legame con l'Oma è molto stretto- ha detto il colonnello Salvatore Trincone, a capo del 60esimo stormo di Guidonia -. Il corso come è stato fattlo a Foligno verrà replicato in altre quattro città italiane. Verranno scelti due ragazzi per ogni corso, quelli che hanno avuto i voti più alti per partecipare ad un corso di volo a vela che si effettuerà ad agosto. E' stato davvero bello vedere nei ragazzi così tanto entusiasmo ed interesse. A tutti verrà rilasciato un attestato che otterrà punteggio nei concorsi delle forze dell'ordine".
Umberto Tonti, ha proiettato un video riassumendo la storia dell'azienda nata nel 1948. A cominciare dai dati: 620 dipendenti, di cui 80 tecnici puri, 70 milioni di fatturato, 60% del quale di esportazioni dirette, 5%del budget dedicato alla ricerca e sviluppo. E ancora: macchinari di altissimo livello, tante lavorazioni e un controllo qualità molto elevato.


Monsignor Paolo Aquilini, in rappresentanze del vescovo ha sottolineato la grande professionalità della Oma Tonti. "Il presidente ha detto durante una intervista - ha spiegato monsignor Aquilini -. Siamo globali nella mente ma radicati nel territorio. E' un'espressione davvero molto significativa. Il progresso, il futuro e la vita appartengono a chi sa osare e l'Oma Tonti sa osare".


"Non esiste aereo al mondo senza che questo abbia un pezzo costruito a Foligno - ha sottolineato il sindaco - e proprio per questo che il comparto delle eccellenze della aeronautica e della meccanica è importantissimo per Foligno".


E poi è iniziato il volo sulla città per le autorità e la stampa: una esperienza davvero affascinante e significativa: vedere Foligno dall'alto è stato davvero emozionante, uno spettacolo davvero unico che i piloti dell'Aeronautica hanno regalato alla città.

Lunedì 19 e martedì 20 febbraio i protagonisti saranno di nuovo gli studenti che divisi in piloti e passeggeri (in base al risultato dei test) effettueranno turni di volo. Poi, mercoledì pomeriggio a palazzo Trinci è prevista la cerimonia di chiusura del corso con le premiazioni dei vincitori e la consegna dei diplomi per tutti.


 


 

Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Marco Post
Ristorante al Palazzaccio
Sicaf
Axis Italy