folignonline
Edizione del 11 Dicembre 2019, ultimo aggiornamento alle 17:43:10
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
SERFIN - Annuncio di LAVORO
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Foligno - Eventi, 24 Settembre 2015 alle 12:42:47

Presentato il 'Manuale d'uso' per promuovere on line l'artigianato al Coworking di Foligno

Progetto parte dell'Agenda Urbana secondo i criteri della 'Smart CIty'

L'artigianato e le nuove opportunità di crescita attraverso l'e-commerce: sviluppo, impresa e formazione.
Queste le tematiche trattate nell'incontro "L'artigianato e il MANUALE D'USO per promuoverlo online" che si è tenuto ieri mercoledì 23 settembre alle ore 17.30 presso il Coworking di Foligno Multiverso, seguito


 dalla presentazione del percorso di formazione "Manuale d'uso - come promuovere e vendere online le proprie creazioni artistiche e artigianali" ideato e organizzato da Moow srl e Augeo srl all'interno dello stesso Coworking. L'Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Foligno Giovanni Patriarchi e il Presidente di Confartigianato Foligno Giovanni Bianchini hanno delineato il quadro generale della situazione delle imprese artigiane del territorio e del loro approccio alle nuove modalità di vendita online, nonché degli strumenti e delle opportunità che istituzioni e rappresentanti di categoria possono mettere a disposizione degli artigiani per affiancarli nel processo di innovazione. L'Assessore Giovanni Patriarchi ha sottolineato come queste azioni rientrino a pieno nel Programma di Sviluppo Urbano Sostenibile "Agenda Urbana" di Foligno - in corso di elaborazione e presto presentato alla città - che disegna una visione di sviluppo da qui al 2020 secondo i criteri della "Smart City" (sviluppo sostenibile, inclusivo e intelligente). Tra i quattro ambiti dell' "Agenda Urbana" è prevista, proprio, una parte dedicata al sostegno e incentivo delle filiere produttive legate al turismo, prodotti tipici e artigianato locale. Benché in Italia il valore delle compravendite in rete sia molto inferiore rispetto alla media europea -per non parlare di quella americana - anno dopo anno si registrano percentuali di incremento a doppia cifra, che danno la misura delle enormi potenzialità di questo settore. Nell'attuale contesto economico, anche nella nostra realtà territoriale, l'artigianato - in tutte le sue dimensioni, dalle PMI tradizionali, al piccolo imprenditore individuale, a chi con talento crea prodotti in ambito hobbistico e vuole avviare un'attività - può trovare rinnovato slancio grazie a e-commerce e social network per vendere di più e vendere meglio, per farsi conoscere da un pubblico potenzialmente globale e posizionarsi su nuovi mercati. Ma andare su Internet significa superare le modalità tradizionali di vendita ed entrare nel mondo della comunicazione, un mondo fatto di immagini, ricerche, interazioni ed esperienze condivise. Per questo l'intervento di Marta Freddii, progettista di Augeo srl, si è concentrato sull'importanza della formazione anche in tale ambito, in quanto solo con l'acquisizione delle giuste competenze è possibile avere un approccio corretto ed equilibrato al mondo dell'e-commerce, sapendone sfruttare bene tutti gli aspetti, anche come opportunità di autoimprenditorialità.


A seguire è stato quindi presentato il percorso formativo "Manuale d'uso", pensato per fornire
agli artigiani gli strumenti essenziali per imparare a valorizzare, promuovere e infine vendere
online i propri prodotti, acquisendo le necessarie competenze tecniche e trasversali, suddivise
in quattro aree tematiche fondamentali: l'uso delle immagini sul web, la vetrina virtuale dei social
network, l'e-commerce e infine gli aspetti economici/fiscali di un'attività.
Su quest'ultimo aspetto è intervenuto Giovanni Berti, dottore commercialista e docente del corso,
che ha sottolineato come un'idea imprenditoriale - anche se legata ad un prodotto artigianale di eccellenza
e di assoluta qualità - abbia necessariamente bisogno di una seria programmazione del
business, di una corretta valutazione del valore da assegnare al prodotto stesso e ai costi di gestione
e di un'attenta analisi sul proprio posizionamento sul mercato. Potenziare la creatività e le competenze professionali di artigiani e crafter rappresenta quindi un mezzo per aumentare il valore che questo settore di estrema importanza ha già per lo sviluppo economico del nostro territorio.


 

Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Sicaf
Marco Post