folignonline
Edizione del 19 Ottobre 2018, ultimo aggiornamento alle 21:16:29
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 09 Giugno 2018 alle 17:22:23

Elettronica Bio Medicale di Foligno, Althea: 'Pronti a mantenere la presenza sul territorio umbro'

Sindacati e dipendenti hanno proclamato lo stato di agitazione. Attesa per la presentazione del piano industriale prevista per il 14 giugno

"Con riferimento alla Regione Umbria, si conferma la volontà di mantenere la propria presenza sul territorio. Quanto riportato da alcuni organi di informazione, Althea tiene a precisare che non si tratta in alcun modo di numeri corretti e corrispondenti alle strategie del Gruppo".


Althea, leader a livello europeo nei servizi integrati per la sanità,  che conta in Italia oltre 1.600 dipendenti anche grazie all'aggregazione di TBS Group rassicura i 200 dipendenti umbri (65 a Foligno) che venerdì hanno manifestato davanti ai cancelli dell'azienda che ha sede a Foligno e che non hanno ancora potute capire cosa accadrà ora non avendo potuto vedere alcun piano di riorganizzazione. 


"L'operazione, avvenuta lo scorso anno - dice la nota di Althea -  ha permesso di sviluppare un range di servizi completo e creare maggior valore per il settore sanitario pubblico e privato, permettendo agli operatori di focalizzarsi sui bisogni dei pazienti.  L'Italia è uno dei mercati chiave per Althea, in cui il Gruppo genera oltre la metà dei ricavi complessivi e in cui intende continuare ad investire e sviluppare i propri centri di eccellenza, con l'obiettivo di servire al meglio le strutture sanitarie presenti su tutto il territorio nazionale, grazie ad una rete di operatori specializzati£.


Ed amcora. "Il piano di riorganizzazione, che verrà presentato ai sindacati il prossimo 14 giugno, permetterà al Gruppo di operare con un approccio commerciale e operativo integrato, unico in Italia, rafforzando la posizione di leadership dell'azienda nel settore dell'ingegneria biomedicale".

Althea ribadisce, infine, "il proprio impegno a mantenere un dialogo continuativo con le Parti Sociali e un confronto franco e diretto, per mettere in campo tutte le opportune azioni volte a limitare al massimo l'impatto sociale derivante dal processo di riorganizzazione".


Nella foto, la manifestazione a palazzo Trinci

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf
Principe
Vus Com