folignonline
Edizione del 15 Luglio 2018, ultimo aggiornamento alle 21:06:49
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Eventi, 19 Giugno 2018 alle 17:50:14

Quintana, la Sfida e' del rione Cassero

Una Giostra piena di colpi di scena con tanti 'big' che hanno fatto errori

È il Cassero a trionfare alla Giostra della Sfida 2018. Dopo  7 anni il Palio torna in via Cortella. Il Pertinace, Luca Innocenzi su Guitto ha trionfato e si e' aggiudicato la vittoria.


Ma vediamo come e' andata.ll primo a scendere in pista e provare la novità degli anelli ridotti a 6 cm è il rione La Mora. Mattia Zannori, 25enne di San Gemini percorre l'otto di gara su Stoya senza errori in 54 secondi e 73 centesimi.


Sbaglia il primo anello, invece, Marco Diafaldi, 32enne faentino che giostra per il rione Ammanniti: la sua gara finisce qui.


Terzo a correre il Badia, reduce della vittoria di settembre, vittoria arrivata dopo 34 anni. Cristian Corsari su Agnesotta vola, infila tutti gli anelli e termina la sua gara con un tempo di 53.04.


Bene anche il Pugilli: Pierluigi Chicchi i finisce la sua tornata senza errori e con un tempo di 53.54


Percorso netto anche per il Contrastanga: Riccardo Raponi,25enne di Recanati fa segnare in tempo di 55.03.


Fuori alla prima tornata uno dei favoriti: Daniele Scarponi dello Spada sbaglia il secondo anello e per lui la Sfida finisce qui.


Non accede alla seconda tornata nemmeno l'esordiente Stefano Antonelli che sbaglia il primo anello ed è fuori.
Bene il Croce Bianca, uno dei favoriti: percorso metto con un tempo di 53.58.


Vola anche il Morlupo: Lorenzo Paci in sella a Lanunio compie un percorso senza errori con un tempo di 53
05.


Ultimo a correre in altro favorito: Luca Innocenzi del Cassero su Guitto percorre senza errori l'otto di gara con un tempo di 53.60.


La classifica provvisoria alla prima tornata: primo Badia, secondo Morlupo, terzo Pugilli, quarto Croce Bianca,quinto Cassero, sesto La Mora, settimo Contrastanga, ottavo Ammanniti, nono Giotti e ultimo Spada.


 La seconda tornata (anelli di 5,5 cm) è aperta dal rione Contrastanga, ultimo nella classifica provvisoria: bene Raponi che termina con un percorso netto e con un tempo di 54"33, totalizzando un tempo complessivo di 1' 49" 37.


 Accede la terza tornata anche Mattia Zannori de La Mora: infila tutti e tre gli anelli con un tempo di 55"13 e totalizzando un tempo complessivo di 1'49"86.


 Tornata senza errori per il Pertinace del rione Cassero: tre anelli infilati con un tempo di 53"77 (1'47"38)
Percorso netto per il Croce Bianca: Massimo Gubbini percorso l'otto di gara in 54"39 totalizzando un tempo totale di 1'47"97.


Accede alla terza tornata anche il Moro del Pugilli: percorso netto per Pierluigi Chicchini con un tempo di 53"91 (1'47"45).


Fuori anche il super favorito Lorenzo Paci del Morlupo che sbaglia il primo anello: non accede alla terza tornata (53"50 per un totale di 1'46"55)


Ultimo a scendere in pista è il Badia: Cristian Cordari infila tutti e tre gli anelli con un tempo di 54.01 totalizzando un minuto 47 secondi e 6 centesimi: è primo.


In sei arrivano alla terza tornata. Il primo a giostrare, in ordine inverso di classifica, è La Mora: Zannori infila i tre anelli di 5 cm con un percorso netto di 54"73 totalizzando in tempo complessivo di 2'44"59.


 Percorso netto anche per il Furente di Contrastanga: Riccardo Raponi fa fermare i cronometri su un tempo di 55"10, totalizzando un tempo nelle tre tornate di 2'44"47
Grande corsa anche per Massimo Gubbini del Croce Bianca: percorso netto con un tempo di 54"72 totalizzando 2'42"70


Clamoroso errore per Pierluigi Chicchini del Pugilli: sbaglia il terzo anello. Peccato perché aveva totalizzato un tempo di 2'41"78.
Penultimo a scendere in campo è Luca Innocenzi del Cassero: percorso netto con un tempo strepitoso: 53"61 e la somma delle tre tornate è di 2'40"99. È primo Sbaglia il primo anello il Badia. E il Palio e del Cassero.


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Vus Com
Sicaf