folignonline
Edizione del 23 Ottobre 2020, ultimo aggiornamento alle 19:22:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Foligno - Istituzioni, 04 Luglio 2015 alle 08:50:45

Inaugurati i nuovi uffici dell'Agenzia delle Entrate

'Salvata' dal trasferimento, la nuova sede e' in viale Umbria nella palazzina della vecchia direzione finanziaria comunale

Scongiurato il rischio chiusura per l'Agenzia delle Entrate di Foligno. Il servizio, insieme a tutti i dipendenti, è stato trasferito nella vecchia sede della direzione finanziaria del Comune, in viale Umbria, rimessa a nuovo per l'occasione. La città conserva dunque un importante punto di riferimento


per cittadini e imprese e, al contempo, si è evitato ai dipendenti eventuali trasferte quotidiane per giungere sul posto di lavoro. Un risultato, quello inaugurato ieri (3 luglio), reso possibile grazie ad un accordo tra il Comune di Foligno e la direzione generale della stessa Agenzia delle Entrate. Nel corso dell'inaugurazione Carmelo Rau, direttore regionale dell'Agenzia delle Entrate, ha ricordato come la presenza dell'agenzia serva a "facilitare chi vuole adempiere al proprio dovere fiscale ma non conosce bene la maniera esatta per farlo", mentre per contro l'Agenzia sia presente anche per "rendere la vita un po' più difficile a chi è pienamente consapevole dei propri doveri fiscali ma non ha la minima intenzione di rispettarli, a danno della collettività. Ringrazio il sindaco - ha concluso Rau - per questa soluzione logistica che apprezziamo molto".
Dal canto suo, il sindaco Nando Mismetti ha ricordato le tante preoccupazioni espresse dalle organizzazioni sindacali e dai lavoratori negli ultimi mesi, parlando di una "soluzione valida per tutta la comunità folignate raggiunta in maniera rapida, anche dal punto di vista strutturale, con la palazzina resa disponibile e in grado di rispondere alle esigenze dell'Agenzia delle Entrate". All'inaugurazione sono intervenuti anche l'assessore Elia Sigismondi, il direttore provinciale di Perugia dell'Agenzia delle Entrate, Marina Angeli, un rappresentante dell'ordine dei commercialisti della provincia di Perugia, Gianluca Matilli, e mons, Paolo Aquilini, vicario vescovile.



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]