folignonline
Edizione del 13 Novembre 2018, ultimo aggiornamento alle 22:05:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 05 Settembre 2018 alle 17:33:49

Inaugurato l'ambulatorio dentistico e optometrico per le famiglie bisognose

Lo ha realizzato la Caritas che provvedera' a individuare chi ha i requisiti per accedere alle cure. Si trova a San Giovanni Profiamma

L'ambulatorio medico-sanitario fortemente voluto dalla Caritas Diocesana di Foligno è finalmente realtà. Mercoledì 5 settembre si è infatti tenuta l'inaugurazione della struttura che offrirà assistenza medica in alcuni specifici settori (dentistico, optometrico e psicoterapeuto) alle fasce più deboli della società.


Ad ospitare l'ambulatorio, l'abitazione di San Giovanni Profiamma che Filippo Cirocchi e Ornella Tulli hanno concesso in uso all'Ufficio pastorale della diocesi diretto da Mauro Masciotti, che si avvarrà per portare avanti questo progetto anche della collaborazione dell'Istituto professionale "Orfini". Un gesto che lo scorso gennaio era valso alla coppia il Premio della Bontà che, annualmente, Gazzetta di Foligno, Diocesi e Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno consegnano a quei concittadini che si spendono per la comunità.


"Con quest'ambulatorio - ha spiegato il direttore Masciotti - non ci vogliamo sostituire alla Usl, ma soltanto dare una mano per quanto ci sarà possibile. Sarà un luogo aperto a coloro che vivono in situazioni di difficoltà e che potranno così usufruire dei servizi che la struttura offrirà attraverso il centro di ascolto". Da Mauro Masciotti, quindi, un grazie alla famiglia di Ornella e Filippo, ma anche alla generosa donazione di un'altra famiglia folignate con la quale è stato possibile acquistare parte delle strumentazioni necessarie. Insomma, un "grazie alla Provvidenza", quello pronunciato dal direttore della Caritas folignate che guarda già al futuro.


"L'obiettivo - ha proseguito - è di ampliare nel giro di qualche anno quest'esperienza anche ad altri spazi cittadini, come l'ex Casa del ragazzo e i locali del Sacro cuore. Per questo mi appello alla comunità, affinché altri professionisti si uniscano alla squadra diretta da Ornella Tulli".


Sarà lei, infatti, a ricoprire l'incarico di direttore sanitario della struttura, oltre a prestare la sua professionalità all'interno dell'ambulatorio dentistico. Accanto a lei Patrizia Ciarma, che si occuperà di orientamento sanitario, Elisabetta Tricarico per quello di psicologia e psicoterapia e Alessandra Valentini per l'optometria. Questi, dunque, i servizi offerti e che, si spera, possano con il tempo aumentare. "Il mio augurio - ha detto la stessa Ornella Tulli - è che a questa goccia di carità se ne aggiungano anche altre, non solo nel comparto medico ma anche in altri settori".


Ad intervenire all'inaugurazione anche il vescovo di Foligno, monsignor Gualtiero Sigismondi. "La prima cosa che salta all'occhio - ha detto poco prima della benedizione - è che quello utilizzato non è materiale di scarto, ma è nuovo. E questo sottolinea la grandezza dell'operazione che è stata messa in piedi. La carità - ha quindi aggiunto - è cura dei dettagli, come può essere ad esempio la cura dei denti, e non di facciata. La carità deve arrivare al dettaglio per essere tale".


E un plauso per l'operazione promossa dalla Caritas è arrivata anche dall'amministrazione comunale, rappresentata dal vicesindaco Rita Barbetti e dall'assessore alle politiche sociali, Maura Franquillo. "Essere qui, oggi - ha detto il vicesindaco -, riempie il cuore di speranza per il futuro. Quest'ambulatorio è una boccata di aria pura, una luce in fondo al tunnel e noi non possiamo che dirci orgogliosi di appartenere ad una comunità come questa. Dobbiamo continuare a crederci, sempre - ha quindi concluso -, e andare avanti con azioni forti ed importanti come questa ma anche come quella dell'accoglienza dei migranti".


Presenti all'inaugurazione anche la vicepreside dell'Ipia "Orfini", Roberta Camilli e Paola Taglietti in rappresentanza della Fondazione Valter Baldaccini.


 


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Sicaf
Vus Com