folignonline
Edizione del 13 Novembre 2018, ultimo aggiornamento alle 22:05:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Eventi, 15 Ottobre 2018 alle 15:21:03

La Compagnia teatrale 'Diversamente Attori' presentano 'Pinocchia senza meta',

Malati di Sclerosi multipla, amici e gli stessi medici nello spettacolo di scena all'Auditorium

A cinque anni dalla sua istituzione la Compagnia "Diversamente Attori", composta essenzialmente da artisti con sclerosi multipla, sabato prossimo 20 ottobre si presenta ufficialmente alla città con due spettacoli, uno in mattinata dedicato alle scuole superiori cittadine e poi la sera aperto a tutta la cittadinanza, entrambe le rappresentazioni si svolgeranno all'Auditorium San Domenico.


L'idea del teatro e sclerosi multipla nasce grazie alla fisioterapista Ingrid Monacelli, grande appassionata del palcoscenico la quale nel 2013 ha discusso la tesi " Teatro e Sclerosi Multipla".
Da quel momento è iniziato un bellissimo percorso che unisce l'aspetto artistico a quello di relazione e solidarietà.


Il primo spettacolo si svolge nell'estate del 2013 presso l'aia, gentilmente concessa della Croce Bianca di Foligno. Grazie al lavoro e alla passione di Ingrid, coadiuvata da Marco Paparelli, la compagnia va in scena successivamente al teatro cittadino di Montefalco con lo spettacolo RI-Diamo alla Vita, A Trevi I Mille volti della diversità, al teatro Thesorieri di Cannara; Flussi di S-Pazzi Vitali, al Teatro di Gualdo Cattaneo ed ancora nella palestra della Scuola Gentile da Foligno, fino ad arrivare nelle Marche al Teatro di Pollenza insieme alla Compagnia Cantagallo con "Sclero da Ridere".


Quest'anno, la compagnia è cresciuta, grazie al lavoro Ingrid e Marco, cambiando genere, insieme a Franco Grandoni, gli attori con Sm vanno in scena con una commedia musicale "Pinocchia Senza Meta", testo scritto dalla regista Silvia Metelli, che dopo aver ascoltato le emozioni delle persone con Sm e i sintomi che li accompagnano, le ha tradotte su carta scrivendo un testo significativo.


"Pinocchia Senza Meta", interpreta la sclerosi multipla e in maniera ironica e leggera, entra nel mondo delle favole portando scompiglio, incuriosendo e facendo riflettere lo spettatore.
E' un inno alla Vita.


La compagnia è composta dal neurologo Stefano Stefanucci che oltre a curare materialmente gli attori ha voluto calarsi totalmente in mezzo a loro, Oriana Fazzioli, Leonardo Stefanucci, Giuseppe Gigliarelli M. Grazia Pontani Katia Ricci Alessandro Marsili (Pugio) Luana Cascelli Simone e Leonardo Finauro, Brilli M. Paola Michela Lana, la ballerina Jasmine Capitini, Beatrice Renga oltre alla consigliera nazionale Aism Annita Rondoni e suo marito Luigi Sedran detto Gigetto.


 


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Sicaf
Vus Com