folignonline
Edizione del 13 Novembre 2018, ultimo aggiornamento alle 22:05:26
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 18 Ottobre 2018 alle 15:04:00

Nuova pavimentazione alla palestra Gentile, Mismetti: 'A servizio della scuola e delle societa' sportive'

Taglio del nastro in attesa dei lavori a Nazario Sauro e della nuova pista di atletica con uno sguardo alla nuova struttura che dovra' nascere nell'area dell'ex Foro Boario [Fotogallery]

Nuova pavimentazione per la palestra della scuola Gentile da Foligno: un investimento, per il quale il Comune ha speso 65mila euro, necessario per rendere la struttura pienamente fruibile, non solo agli alunni della scuola, ma anche alle società che la frequentano dopo le ore scolastiche, visto che la pavimentazione era davvero rovinata.


Ed oltre alla preside, Giuseppa Zuccarini, anche il sindaco, ha raccomandato agli studenti e atleti che erano presenti (quelli della squadra Ubs di basket) di "fare attenzione, di trattare bene il parquet e di non rovinarlo". Oltre alla pavimentazione sono stati effettuati anche altri piccoli interventi e altri accessori che arriveranno nei prossimi giorni.


"E' importante questo intervento - ha detto il sindaco Nando Mismetti che insieme alla preside ha tagliato il nastro - perché è ormai cresciuta a dismisura la pratica sportiva nella nostra città e questa palestra funzionerà per gli studenti e le diverse squadre di basket e pallavolo. Recentemente abbiamo inaugurato la palestra di Sterpete e tra poco interverremo su quella di via Nazario. E' importante coniugare lo sport con la salute e questa palestra è un bene per tutti".


Erano presenti, tra gli altri, Rita Barbetti, vicesindaco,l'assessore ai lavori pubblici, Graziano Angeli, il consigliere incaricato per lo sport, Enrico Tortolini. A provare, da subito, la nuova pavimentazione alcuni cestisti della Ubs Foligno che hanno effettuato, alla fine della cerimonia di consegna, una sorta di esibizione. 


Intanto, è stato affidato il progetto esecutivo e la direzione lavori per la pista di atletica. Il costo complessivo dell'intervento si aggira intorno ai 450mila euro. La pista sarà completamente rifatta e potrà essere pronta nell'estate del 2019.


Approvato anche lo studio di fattibilità per la creazione del nuovo polo scolastico nell'area degradata del Foro Boario. Da capire, se i soldi stanziati per la ristrutturazione della elementare Santa Caterina (quasi 5 milioni di euro) potranno essere dirottati nell'area del Foro Boario per la realizzazione della nuova scuola.


Soldi questi che, appena firmata l'ordinanza, saranno disponibili. Appena questo avverrà si potrà, intanto, confezionare il progetto, iniziare con le demolizioni e con l'avvio dell'edificio scolastico che ospiterebbe la scuola elementare, per poi attendere il resto dei soldi - dopo che il Ministero avrà concesso il cambio di destinazione dei fondi che provengono dal Piano Città - e terminare con la realizzazione della scuola media, della palestra e degli altri edifici previsti nell'area.


"Nella nostra città - spiega l'assessore Graziano Angeli - abbiamo la fortuna di avere un associazionismo sportivo estremamente vivace ed in continua crescita che necessita di maggiori spazi e di ristrutturazioni importanti. Ed è quello che stiamo effettuando. Cerchiamo di dare risposte importanti a tutte le società sportive".


 


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Principe
Vus Com
Sicaf