folignonline
Edizione del 15 Luglio 2019, ultimo aggiornamento alle 22:18:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Cronaca, 19 Novembre 2018 alle 17:24:18

Festa della Municipale, riconoscimenti con 'elogio' per agenti e cittadini. Ecco i dati di multe e incidenti

Cerimonia alla presenza delle Autorita'. Sanzioni per sosta selvaggia durante la Movida e per la velocita'

"I vigili urbani di Foligno hanno sempre mostrato professionalità, disponibilità e grande senso di appartenenza". Lo ha sottolineato il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, nel suo intervento al 172° anniversario della fondazione del corpo di polizia municipale di Foligno.


Una cerimonia partecipata al termine della quale sono stati premiati con un "elogio" l'agente Claudio Tamburo per aver tratto in arresto uno scippatore, con il sostegno di due giovani, Gianmarco Bonatti e Alessandro Acciarini, premiati anch'essi per il contributo all'operazione. Riconoscimento per la dirigente dell'Istituto comprensivo Foligno 5, Alesia Marini, per la sua collaborazione con i vigili urbani nei progetti di educazione civica portati avanti nella scuola. Premiate anche Eugenia Laureti e Martina Paolucci, due giovani folignati che hanno riconsegnato recentemente al comando di polizia municipale due portafogli.


Il sindaco Mismetti ha messo in evidenza che "il vigile rappresenta il biglietto da visita per la città". Il sindaco ha ricordato il ruolo del vigile urbani nel progetto di "controllo del vicinato per far collaborare ancora di più i cittadini con le forze dell'ordine e migliorare la percezione di sicurezza nel territorio. Le ronde sono inutili e accrescono le paure". Mismetti ha rilevato l'impegno svolto dai vigili urbani nella sensibilizzazione della cittadinanza, a partire dai più piccoli, per l'educazione stradale e la protezione civile. Per il prefetto di Perugia, Claudio Sgaraglia - presente alla cerimonia con il questore Giuseppe Bisogno - "a volte la percezione dell'insicurezza è superiore ai reali rischi".


Il nuovo comandante Marco Baffa ha sottolineato che "il nostro è un presidio costante. La polizia municipale ha la funzione di regolatore della visita sociale di una città. Siamo come il medico di base che fa una diagnosi: è importante per prevenire altri interventi". Erano presenti anche gli altri comandanti che, nel 2018, hanno guidato, per un breve periodo, i vigili urbani: Massimo Crocetta e Massimiliano Galloni.


I dati. Sono stati forniti anche alcuni dati (fino al 31 ottobre 2018) sull'attività del comando di polizia municipale di Foligno. In particolare sono stati effettuati controlli mirati (221) per migliorare la sicurezza stradale. Hanno portato a controllare 1.238 conducenti e sanzionarne 228. Con l'etilometro sono stati fatti 356 controlli di cui 7 positivi (con il ritiro della patente e per 4 di questi automobilisti c'è stato anche il sequestro del mezzo).


Sono stati compiuti 31 controlli con autovelox : 381 sono state le violazioni. Sono state 11 le contravvenzioni per i parcheggiatori abusivi al cimitero e all'ospedale. Un minore extracomunitario, che era arrivato in treno a Foligno dalla Sicilia, è stato affidato ad una struttura per minori. Sul fronte "movida", 14 sono state le contravvenzioni per esercizi pubblici per la mancanza di concessione o per spazio al pubblico non corrispondente alla concessione. Sempre sul fronte ‘movida', sono state comminate 86 contravvenzioni per automobilisti che hanno aggirato la Ztl, con varchi, in modo improprio.


Gli incidenti stradali sono stati 160 mentre nel 2017 erano stati 166 (in tutto l'anno). I mesi in cui si sono verificati maggiormente gli incidenti sono stati ottobre (27), luglio (21) e agosto (27).


 


 

Azienda Modena
Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Marco Post
Sicaf