folignonline
Edizione del 14 Dicembre 2018, ultimo aggiornamento alle 17:33:12
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Stampa articolo

Cronaca, 29 Novembre 2018 alle 07:15:16

Il futuro di Oma Tonti vola sulle ali di un drone

La produzione del Rapper X-25 si avviera' nel 2019.Tanti i suoi impieghi

Nuova sfida per l'Oma Tonti: nel  2019 avvierà la produzione di serie del Rapier X-25, un drone innovativo appartenente alla categoria degli Small Tactical UAVs (Unmanned Aerial Vehicles) che si posiziona al top delle prestazioni in termini di raggio di azione, capacità di carico e autonomia di volo.


A conclusione dell'anno in cui si è celebrato il 70° anniversario, OMA ha presentato, tramite il suo profilo LinkedIn, la sua New Company, la Sky Eye Systems (SES), fondata nel 2017 e partecipata per il 51% da Gepat Srl, la holding della famiglia Tonti, e per il 49% da OMA SpA.


L'obiettivo di SES è sviluppare una piattaforma tecnologica modulare per una famiglia di velivoli a pilotaggio remoto, contando su un gruppo di ingegneri altamente specializzati e in grado di seguire tutte le fasi del processo, dalla progettazione al testing.


Il progetto porterà nel 2019 ad avviare la produzione di serie del  drone Rapier X-25. I possibili impieghi sono principalmente finalizzati alla sorveglianza del territorio, trovando possibilità di utilizzo in ambito duale.


 


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Vus Com
Principe