folignonline
Edizione del 21 Marzo 2019, ultimo aggiornamento alle 20:36:40
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 26 Febbraio 2019 alle 18:21:28

Sottopasso via Campagnola, Filipponi: 'Segni evidenti di degrado. Qualcuno ha effettuato sopralluoghi?''

Interrogazione del capogruppo di Impegno civile che chiede quali i provvedimenti adottati e da adottare e se sia stata verificata la pericolosita'

"Il sottopasso della Flaminia, ubicato in Via Campagnola, manifesta segni di degrado nell'intradosso in quanto sono visibili le armature, segno evidente che il copriferro è saltato. La circostanza è stata portata all'attenzione dell'Assessorato competente sin dallo scorso anno, ma non sembra siano stati fatti interventi, in quanto la situazione appare persino peggiorata". Inizia così l'interpellanza presentata da Stefania Filipponi di Impgeno Civile. 


"Spetta al sindaco garantire la pubblica incolumità ed intervenire sulle condizioni di obiettivo pericolo che hanno origine dal traffico, da incuria e grave trascuratezza - dice la Filipponi - da tempo sono emerse diverse criticità, quale la forte compromissione del manto stradale con buche profonde e marcati avvallamenti, che rendono quasi impraticabile il transito pedonale e carraio e che hanno causato rovinose cadute e incidenti. Ed anche la presenza di piante sui bordi della carreggiata che, anche nei giorni scorsi, sono caduti sulla via sottostante causando danni ai cittadini. Così come i muri di contenimento e cordoli della carreggiata con evidenti segni di lesioni e pericolo di cedimenti improvvisi o i marciapiedi e piste ciclabili in cattivo stato di conservazione. Gli interventi tampone, spesso frettolosi e per lo più meri palliativi effettuati nell'approssimarsi della competizione elettorale, non risolvono il grave degrado urbano".


La Filipponi chiede di sapere se  "in riferimento al sottopasso della Flaminia, sono stati effettuati sopralluoghi per verificare la situazione nonché l'eventualità pericolosità della stessa; se il soggetto cui compete la manutenzione ordinaria e l'obbligo di eventuali opere di manutenzione straordinaria; quali i provvedimenti che sono stati adottati o che si intendono adottare; i costi sostenuti dal 2014 per la manutenzione ordinaria delle strade e quali le strade interessate e i costi sostenuti dal 2014 per la manutenzione straordinaria delle strade conseguente alla omessa manutenzione ordinaria"


 

Trattoliva Ristorante // Campello sul Clitunno


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf