folignonline
Edizione del 20 Agosto 2019, ultimo aggiornamento alle 23:35:35
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 09 Aprile 2019 alle 22:29:12

Schiuma sul Topino, l'Arpa rassicura: 'Fenomeno naturale, nessun pericolo'

Il fenomeno si era verificato qualche giorno fa, ma non era la prima volta che accadeva. Ecco i risultati delle analisi

La schiuma sul Topino ha avuto origine naturale e, quindi, non è pericolosa per la salute del fiume. Lo ha detto l'Arpa Umbria che tranquillizza così sulla salute del corso d'acqua che attraversa la città.
Il personale tecnico del distretto di Foligno-Spoleto-Valnerina dell'Agenzia è intervenuto per la presenza di schiume sulle acque del fiume Topino a valle della briglia situata in via XVI Giugno a Foligno.


Nel campione di schiuma prelevato, osservato al microscopio ottico, come rileva l'Arpa, "sono state riscontrate numerose diatomee bentoniche, materiale organico prevalentemente vegetale in degradazione e flora funginea caratteristica di vegetali in decomposizione presenti in acqua.


Tale materiale organico in degradazione ad elevato contenuto di sostanze (proteine, polisaccaridi, sostanze oleose), che agiscono come tensioattivi, soprattutto nel periodo primaverile con il rialzo delle temperature, possono dare origine a schiume che sono più facilmente osservabili nei tratti dei corsi d'acqua in cui, per l'aumentata turbolenza, viene inglobata aria, come ad esempio a valle di briglie".


Si è trattato, quindi, di un fenomeno di origine naturale. "Quello delle schiume sul Topino in questa zona - continua l'Agenzia regionale per l‘ambiente - non è un fenomeno inedito: si è presentato altre volte in passato, per lo più in questo periodo dell'anno. Anche in tali occasioni, le analisi effettuate da Arpa non avevano evidenziato la presenza di sostanze inquinanti".


Insomma, tutto sotto controllo per un fenomeno che nei giorni scorsi aveva attirato l'attenzione di tanti folignati che avevano postato foto anche su Facebook, denunciando tale problematica. Che, come ha specificato anche l'Arpa, non è la prima volta che si verifica: un fenomeno che, comunque, anche in altre situazioni è stato attentamente monitorato con attente analisi.


 

Scheggino - La Voce della Terra
Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Marco Post
Sicaf