folignonline
Edizione del 15 Settembre 2019, ultimo aggiornamento alle 18:43:57
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Ambiente e Territorio, 13 Giugno 2019 alle 17:38:41

Quintana, Giostra della Sfida: ecco tutte le novita' del corteo storico

Premio comportamento, nuovo ordine di sfilata e solo due allegorie

Foligno è pronta a tuffarsi nella magica atmosfera barocca: con il sontuoso Corteo Storico di venerdì 14 giugno, lungo le vie imbandierate a festa del centro storico, e gli scenografici cerimoniali in piazza della Repubblica. Ecco tutte le novità.


Per questa edizione la Commissione Artistica dell'Ente Giostra della Quintana ha proposto grandi novità, per rendere ancor più ‘maraviglioso' l'apparato barocco quintanaro.


Il presidente Luca Radi ed i suoi preziosi collaboratori, hanno realizzato - in piena sinergia con i dieci rioni - una speciale quanto straordinaria "Allegoria della Concordia": un'allegoria unica, proprio per interpretare a pieno il vero spirito quintanaro - come recita il Bando di Giostra - "che la concordia e l'amor della cittade tutta, sono pur vittoria, e bella e grande".


Ispirata ad un affresco presente a Foligno, nel Palazzo del Podestà, che raffigura una dama che spinge alla rappacificazione due contendenti.


In sfilata anche l'allegoria della Vittoria, proposta dal rione Cassero, quale rione vincitore della scorsa edizione settembrina della giostra.


Ed un'altra novità, fortemente voluta dalla Commissione Artistica e sostenuta dall'Ente Giostra ed i priori, è stata proprio quella di ripristinare l'ordine di sfilata in base alla classifica della precedente competizione quintanara: ecco quindi, che vedremo il Comitato Centrale ed il Comune di Foligno aprire il corteo barocco.


Il neo sindaco, Stefano Zuccarini, sfilerà per strade della città su di una carrozza d'epoca e parteciperà ai cerimoniali in piazza della Repubblica, insieme al presidente dell'Ente Giostra Domenico Metelli.


E torna, come Madrina Ufficiale della Quintana, la bellissima Federica Moro mentre ad interpretare La Bellezza sarà la modella internazionale Eleonora Pieroni.


In abiti secenteschi anche il giornalista Andrea Jengo Responsabile della Sede Regionale per la Toscana e della Sede Regionale per l'Umbria della Rai.


Torna, da quest'anno, anche il Premio al Miglior Portamento e Comportamento da assegnare al miglior corteo rionale: un prezioso cammeo - offerto dallo studio Dentalmed - sarà assegnato, in rappresentanza, alla prima dama del rione.


A presiedere la giuria di esperti, l'ex presidente della Commissione Artistica, Stefano Trabalza.


Il corteo delle rappresentanze rionali prenderà il via alle 21.45 con partenza da piazza del Grano, per procedere poi in via XX Settembre, piazza San Giacomo, via Meneghini, largo Volontari del Sangue, via Gentile da Foligno, piazza Faloci Pulignani, largo Carducci, piazza della Repubblica, via Gramsci, piazza San Domenico, via Mazzini, Corso Cavour, via Oberdan, via Umberto I, via Garibaldi, largo Carducci e piazza della Repubblica dove alle 23 inizieranno a fare ingresso.


A chiudere, la lettura del Bando di Giostra interpretato da Claudio Pesaresi, che accenderà gli animi in attesa della Giostra della Rivincita di sabato 15 giugno


 


 

Azienda Modena


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Sicaf
Marco Post