folignonline
Edizione del 29 Giugno 2020, ultimo aggiornamento alle 11:25:58
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Eventi, 06 Gennaio 2020 alle 23:03:59

La Cgil e l'Anpi ricordano Francesco Innamorati

La cerimonia si e' svolta di fronte al cimitero di Santa Maria in Campis

Il 4 gennaio 1944 a Foligno veniva ucciso dai nazifascisti, travolto da un autocarro dell'esercito tedesco, il partigiano Francesco Innamorati. Per il secondo anno consecutivo la Cgil, insieme all'Anpi, ha voluto ricordare questa straordinaria figura della Resistenza umbra e del mondo sindacale, visto che Innamorati, che di mestiere faceva il tipografo, fu per due volte segretario della Camera del Lavoro di Foligno. 


La cerimonia, "non una semplice commemorazione, ma un rinnovato impegno contro ogni forma di fascismo e prevaricazione" - come hanno spiegato i promotori di Cgil e Anpi - si è svolta presso il monumento dedicato a Innamorati, di fronte al cimitero di Santa Maria in Campis, proprio dove il giovane antifascista fu ucciso nel 1944.


Quest'anno il ricordo è stato ulteriormente arricchito dalla presenza delle nipoti di Innamorati, che hanno ricordato la figura del nonno non solo nel suo profilo di politico e antifascista, ma anche per le elevate qualità umane che lo spinsero a impegnarsi a fondo affinché le figlie potessero studiare, cosa tutt'altro che scontata in quel periodo storico.


L'impegno preso dalla Cgil per i prossimi anni è quello di rinnovare ancora la memoria di Innamorati coinvolgendo le scuole del territorio.


 


 



Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Agriturismo Posto del Sole