folignonline
Edizione del 06 Dicembre 2022, ultimo aggiornamento alle 13:23:16
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Stampa articolo

Foligno - Politica, 10 Giugno 2016 alle 14:19:34

Crisi di maggioranza, Mismetti: 'L'approvazione dei bilanci ha garantito la stabilita' per la citta'. Mi dispiace per la Filipponi che era ponta a festeggiare'

Il sindaco risponde alla consigliera di Impegno Civile: 'I toni e i termini utilizzati verranno smentiti con i fatti e con la correttezza sull'operato mio e dell'Amministrazione'

"Le dichiarazioni della consigliera Stefania Filipponi non sono nuove nei toni: capisco che era pronta per festeggiare e ha visto, invece, svanire tutte le sue aspettative".


Lo afferma in una nota il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, rispetto alle dichiarazioni della consigliera Filipponi, a proposito della situazione politica e al voto della maggioranza sul bilancio di previsione e sul rendiconto di gestione.


"Per quanto mi riguarda l'approvazione dei bilanci ha garantito la stabilità per la città - ha osservato Mismetti - visto che i conti sono in ordine, al contrario di tanti centri d'Italia. E si è rispettato in pieno il mandato elettorale in un momento delicato per il futuro della città".
Il sindaco ha sottolineato inoltre che "i termini e i toni utilizzati dalla Filipponi verranno smentiti, nei fatti, sulla correttezza dell'operato della mia persona e dell'amministrazione comunale".


Mismetti ha messo in evidenza che "non ho mai negato le difficoltà che abbiamo da diverse settimane nella maggioranza. Ma forse la Filipponi si dovrebbe chiedere lei chi rappresenta visto che è stata sfiduciata in più occasioni. Basti pensare che, in qualità di coordinatrice della commissione controllo e garanzia, ha voluto far votare una pratica che ha ottenuto un solo voto favorevole, il suo.


Contrari sono stati in 10 con un astenuto. E due componenti della commissione, che hanno fatto parte della sua coalizione, non hanno partecipato al voto".


Il sindaco ha tenuto a ribadire che "continuerà l'approfondimento della situazione per definire le questioni in grado di garantire il governo della città per i prossimi 3 anni. Voglio, però, richiamare l'attenzione sul fatto che i consiglieri eletti nella maggioranza lo sono stati in virtù del fatto che facevano parte di una coalizione, scelta dal corpo elettorale. Ecco, dobbiamo avere rispetto di questa scelta, senza venir meno, certo, alle proprie identità".


 

Carolina Russo Servizi Immobiliari
Torre del Nera


Commenti (0)
Aggiungi un commento [+]
Sicaf