folignonline
Edizione del 06 Settembre 2023, ultimo aggiornamento alle 06:55:47
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito

Foligno - Politica

Crisi di maggioranza, Mismetti: 'E' irresponsabile pensare al ritorno alle urne'

Dopo il silenzio di ieri, il sindaco rompe gli indugi e chiede disponibilita' per proseguire il percorso politico. Ronconi (MpF): 'Il vescovo e' stato male informato'

"Foligno ha tante sfide da affrontare in un momento delicato ma è irresponsabile pensare che il ritorno alle urne sia la soluzione più funzionale alle esigenze della città".

Foligno - Politica

Crisi di maggioranza, il sindaco fa la 'conta' e recupera Graziosi e Trombettoni, ma ancora non esclude le dimissioni

Giornata febbrile quella di oggi con incontri e riunioni

Incontri, vertici e riunioni, Nella giornata di oggi il sindaco Mismetti ha cercato di ricucire strappi e trovare così, nella sua maggioranza, i numeri per l'approvazione del bilancio. Tanto da arrivare, prima del consiglio comunale di domani, martedì 24 mggio, a fare la "conta" dei consiglieri che avrebbero votato il bilancio. 

Nel primo pomeriggio conferenza stampa del consigliere del Gruppo misto Elio Graziosi che si è detto disponibile a votare il bilancio senza "accordi sottobanco" e con la promessa di "vigilare  affinchè non ci sia uno spostamento verso il centro".

Graziosi ha ricordato che è uscito dal Pd "perché la linea politica non rispondeva alle mie idee. Ma non sono uscito dalla maggioranza perché voglio continuare a dare il mio apporto ma la politica deve riprendere il suo posto al servizio dei cittadini, in particolare di quelli che hanno meno possibilità, che sono più deboli. Non mi piace questo modo di fare politica con percorsi personali." Graziosi ha fatto il riferimento al fatto che "il sindaco deve avere la mano ferma e non seguire i mal di pancia. Nel 2012 cè stato un precedente con cambiamenti che hanno portato al mutamento della presidenza del Consiglio e della guida della Vus".

Dopo la conferma di Graziosi ecco che è arrivata quella della dimissionaria (ha lasciato l'incarico di coordinamento della prima commissione) Lorella Trombettoni che, dopo un incontro con il sindaco, avrebbe dichiarato il suo vota favorevole al bilancio.

In questo modo, con Graziosi e Trombettoni recuperati, i "numeri" ci sarebbero anche senza il benestare dei tre dissidenti (Lorenzo Schiarea del Movimento per Foligno, Moreno Finamonti del Pd e Roberto Ciancaleoni dei Socialisti). Che hanno ribadito più volte la loro contrarietà nei confronti delle scelte del sindaco. Anche se, nei corridoi di Palazzo, si mormora che per rientrare nei ranghi basterebbe (si fa per dire) la concessione di qualche assessorato. 

Intanto Mismetti, non ha sciolto ancora la prognosi e l'ipotesi delle sue dimissioni, minacciate da qualche giorno, restano ancora in piedi. La notte, di certo, porterà consiglio.

Foligno - Politica

Crisi di maggioranza, sindaco e Giunta: 'Sul bilancio, conti in ordine e buona amministrazione'

Nota congiunta di Mismetti e degli assessori sul documento contabile

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, e i componenti della giunta comunale, in una nota congiunta fanno "chiarezza" rispetto alla questione dell'approvazione del bilancio comunale, evidenziando come "i conti siano in ordine" e sia "buono l'andamento dell'amministrazione".

Di seguito si riporta il testo integrale:

"Il bilancio consuntivo 2015 è stato approvato dalla Giunta comunale il 13 maggio scorso ed è stato depositato ieri agli atti del Consiglio comunale. I dati che emergono dal consuntivo 2015 confermano la solidità del bilancio comunale ed evidenziano un avanzo di amministrazione pari a 6,6 milioni di euro, una cifra estremamente significativa e in netta controtendenza rispetto ai bilanci consuntivi approvati in queste settimane da altri comuni umbri ed italiani.Nel 2015 il Comune ha rispettato il patto di stabilità e continua ad essere virtuoso. Il consuntivo conferma anche l'ottima situazione finanziaria dell'Ente, testimoniata dagli oltre 12 milioni di euro depositati nelle casse comunali. Il bilancio 2015 conferma, inoltre, il contenuto indebitamento del Comune, che ha consentito in questi anni di tenere bassa la pressione fiscale sui cittadini e sulle imprese. A tale riguardo, le oculate politiche di bilancio varate finora hanno consentito, nella nostra città, di avere un indebitamento pro capite inferiore a 200 euro, contro una media nazionale di oltre mille euro.La solidità del bilancio comunale non è stata ottenuta a discapito dei cittadini e delle imprese, in quanto, anche nel 2015, la pressione fiscale derivante da imposte, tributi e tariffe comunali è risultata tra le più basse delle città umbre di medie e grandi dimensioni.Nel 2015 la tariffa dei rifiuti ha avuto una riduzione di oltre il 4% rispetto all'anno precedente, con il contemporaneo completamento delle copertura territoriale del servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti solidi urbani. La considerevole entità dell'avanzo di amministrazione consentirà al Comune di Foligno, nel corso dell'esercizio 2016, di destinarne parte alla realizzazione di opere pubbliche nella nostra città e parte ad implementare gli interventi già programmati nel bilancio 2016. Grazie ai conti in ordine, anche nel 2015, la nostra città è riuscita contemporaneamente a prestare attenzione alle fasce più deboli, a potenziare l'offerta quantitativa e qualitativa dei servizi offerti a cittadini e imprese, a promuovere lo sviluppo del territorio grazie alla presenza di numerosi e importanti eventi culturali, aggregativi e sportivi che hanno reso Foligno più attrattiva anche dal punto di vista turistico. La diffida del Prefetto è quindi legata unicamente alle tempistiche di approvazione del documento contabile ed è un'iniziativa presa non solo verso il comune di Foligno, ma anche nei confronti di tutti i comuni d'Italia che non hanno ancora approvato il bilancio. L'eventuale commissariamento dell'Ente comporterebbe il rischio per la città di un rallentamento nella concretizzazione degli importanti progetti in cantiere, anche strettamente legati a fondi europei, nazionali e regionali come ad esempio gli 8 milioni di euro per il programma "Agenda urbana" e i 6 milioni per il "Piano città. A ciò si aggiunge anche la compromissione delle politiche legate allo sviluppo economico e sociale della città, ai provvedimenti urbanistici e agli eventi sportivi, nonché al sostegno alle attività culturali portate avanti dal mondo dell'associazionismo cittadino".

 

Foligno - Politica

Crisi di maggioranza, la Trombettoni non ritira le dimissioni

Lettera della oramai ex presidente della prima Commissione: 'Troppo spesso calpestati rispetto e dignita' delle persone'. Appello di Pierluigi Mingarelli

Appello caduto nel vuoto  quello rivolto dal Pd a Lorella Trombettoni, con il quale si chiedevail rutiro delle dimissioni da presidente della prima commissione consiliare. La consigliera del Pd le ha, invece, confermate.

Foligno - Politica

Crisi di maggioranza, Mismetti ha una manciata di giorni di tempo per approvare il bilancio

Convocata per martedi' 24 maggio la seduta del consiglio comunale

E' stato convocato per martedì 24 maggio alle 15 il Consiglio comunale di Foligno. All'esame dell'assemblea il Documento Unico di Programmazione (DUP) 2016 - 2018; il bilancio di previsione del 2016, il programma triennale delle opere pubbliche, il programma affidamento degli incarichi di collaborazione esterna.

Foligno - Annunci

Dopo oltre un anno torna in edicola 'Il Cittadino'

Il periodico storico della città di Foligno e dell'indimenticato Alberto Mesca di nuovo per voi a partire da giugno

L'attesa è finita: torna in edicola, questo giugno, " ILCITTADINO", periodico storico della città di Foligno, redatto per oltre 20 anni dal Dottor Mesca a cui si deve il grande riconoscimento per aver raccontato con freschezza, eleganza e passione la Rievocazione Storica della Giostra della Quintana.A causa della prematura

Foligno - Annunci

Il nobile Rione Giotti vi aspetta per la Quintana

Piccoli-grandi eventi per raccontare la propria storia in occasione dell'edizione n.70 [Fotogallery]

In occasione del Settantennale della Rievocazione Storica della Giostra della Quintana di Foligno, il Nobile Rione Giotti ha inserito nel proprio calendario piccoli-grandi eventi per raccontarsi: un viaggio attraverso

Foligno - Cronaca

Crisi di maggioranza, Mismetti: 'Non escludo le dimissioni'

Oggi pomeriggio incontro di maggioranza, il sindaco: 'Se non prevarra' il senso di responsabilita' pronto ad andarmene'

"Nel pomeriggio avremo un incontro della maggioranza, se prevarrà il senso di responsabilità e ci saranno le condizioni andremo avanti, altrimenti non escludo le dimissioni". Lo ha detto il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, rispondendo alle domande dei giornalisti, a margine di un incontro su Foligno ‘smart city',.a proposito delle difficoltà della maggioranza in vista del voto sul bilancio.

Foligno - Eventi

Motori, porte aperte da Satiri auto per ammirare 'Fullback' e Fiat Tipo

Il pubblico conoscera' il primo pick-up della casa del Lingotto in contemporanea con la berlina. L'evento sabato 14 e domenica 15 maggio

 È giunta l'ora di svelarsi al grande pubblico italiano, sabato 14 e domenica 15 maggio, in tutte le concessionarie Fiat e, a Perugia, da Satiri auto, per il pick-up ‘Fullback' accompagnato dalla nuova Fiat Tipo. Porte aperte, dunque, per ammirare in contemporanea sia la vettura con la quale il marchio Fiat professional debutta sul mercato delle pick-up, sia l'ultima berlina della casa del Lingotto.

Foligno - Cronaca

Spacciava eroina in centro storico, arrestato dai carabinieri

E' un 35enne di Foligno di origini tunisine beccato dai carabinieri mentre cedeva una dosa

Continua il contrasto alla vendita di sostanze stupefacenti da parte della Compagnia Carabinieri di Foligno che, seguendo le direttive del superiore Comando Provinciale di Perugia, hanno posto in essere una certosina attività antidroga. 

Foligno - Sport

Foligno calcio. i tifosi incontrano il sindaco su situazione della societa'

Sostenitori preoccupati per la partita casalinga di dominica che è a rischio. Mismetti:'Sto facendo incontri, ma non è facile'

Preoccupati per il fatto che domenica 17 aprile la partita casalinga con il Poggibonsi sarebbe a rischio perché i giocatori potrebbero non scendere in campo, alcuni tifosi del Foligno hanno incontrato, nel pomeriggio di giovedi' 14 aprile, il sindaco Nando Mismetti.

Foligno - Ambiente e Territorio

Gualdo Tadino, inaugurata la nuova isola ecologica

E' costata 140mila euro. Possibile conferire rifiuti ingombranti. A breve verra' applicato anche un bonus

Inaugurata la Nuova Isola EcologicaFossato di Vico è stato inaugurato nella giornata di giovedì 14 aprile, si tratta della Nuova Isola Ecologica realizzata presso la sede dell'E.s.a. S.p.A. (Zona Industriale Nord - Gualdo Tadino).

Foligno - Cronaca

Droga negli zaini, segnalati dai carabinieri due giovani di Pesaro

Avevano un paio di involucri contenenti hashish

I carabinieri della Stazione di Nocera Umbra hanno denunciato due giovani residenti in provincia di Pesaro responsabili di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

Foligno - Società

Umbra Cuscinetti potenzia i servizi welfare ai propri dipendenti

Dopo un'indagine interna fra i 700 lavoratori, l'azienda ha scelto di offrire un piano sanitario ad hoc

Simona Trentini

Presentata l'ultima iniziativa che offre ai lavoratori un'ampia copertura sanitaria.Umbra Cuscinetti s.p.a. azienda leader nella produzione di viti aeronautiche con sede a Foligno ha presentato la sua ultima novità in fatto di welfare.

[ 1 ] ... [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] pagina 10 di 38 [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] ... [ 38 ]