folignonline
Edizione del 11 Agosto 2019, ultimo aggiornamento alle 10:36:09
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Cronaca

Anziano 'dimentica' i soldi nel bancomat, ambulante bevanate li restituisce

Marco Ariosto Zampetti, conosciuto come 'Dj Porchetta', ha cercato la persona che era davanti a lui e poi, non trovandola, ha riportato all'ufficio postale i 600 euro trovati nell'erogatore [Fotogallery]

Ancora una storia di onestà con un cittadino che trova 600 euro nell'erogatore del bancomat di una persona anziana che lo precedeva e li restituisce. Poteva far finta di nulla e intascare i 600 euro che erano usciti dal bancomat dell'ufficio postale che un anziano non aveva ritirato, ma non gli è passata per la mente nemmeno un secondo l'idea di appropriarsi della somma: quando ha realizzato che la persona che lo precedeva non aveva prelevato le banconote, prima è corso fuori cercando di rintracciarlo e poi è entrato nell'ufficio postale e ha consegnato i soldi all'impiegato.

Cronaca

Abbracciano un'anziana e le rubano la collana, arrestate due rumene

Le donne domiciliate a Foligno sono scappate a bordo di un'auto guidata da un giovane uomo. E' accaduto a Deruta

Ha finto di conoscerla, l'ha abbracciata e baciata rubandole una catenina d'oro con un crocefisso che portava al collo, per poi allontanarsi insieme alla complice e salendo su un'autovettura che le attendeva poco distante con a bordo il giovane uomo. I Carabinieri di Deruta, con la collaborazione del Nucleo Radiomobile di Todi, hanno tratto in arresto due donne di origine rumena, L.M. di 48 e B.S. 33 anni, entrambe domiciliate a Foligno, già note alle Forze di Polizia per reati specifici, ed il loro connazionale B.M., di 19 anni, incensurato, residente invece in Toscana.

Cronaca

Trevano a capo di una organizzazione che distribuiva droga ai giovanissimi, in manette insieme a due donne

I carabinieri di Foligno sono riusciti a neutralizzare un sodalizio criminale costituito da cittadini italiani, che gestiva un importante canale di spaccio di sostanza stupefacente nell'area trevana-folignate, principalmente hashish.

I carabinieri di Foligno sono riusciti a neutralizzare un sodalizio criminale costituito da cittadini italiani, che gestiva un importante canale di spaccio di sostanza stupefacente nell'area trevana-folignate, principalmente hashish.

Cronaca

Tentata rapina al bar di 'Maria del fiume': esplosi anche due colpi di pistola

Il figlio Pietro reagisce e mette il bandito in fuga: determinanti le telecamere. La Polizia lo avrebbe individuato. Potrebbe essere lo stesso del colpo al bar Fire

Non ne vuole nemmeno parlare: non ha voglia di raccontare questa ennesima tentata rapina nei suoi confronti, non vuole sentirsi definire incauto, né tantomeno eroe. Ha solo perso il suo solito sorriso, quello che ti mostra ogni volta che entri nel suo bar-tabaccheria di via XVI Giugno che ora gestisce al posto della mamma Maria Gambacorta, che tutti conoscono: Maria del fiume, 60 anni vissuti all'interno della tabaccheria, senza conoscere festività, una vita a servizio dei clienti. Pietro dal 2018 gestisce la tabaccheria diventata pure un bar. Ma non vuole raccontare quello che è successo sabato sera, intorno alle 20.30: "Torna domani - dice -Scusami, ma non ne ho voglia".

Cronaca

Furto ciclomotori: denunciati tre quindicenni, uno di loro ha fatto il bis

Salgono a 5 i minorenni nei guai. Gli agenti della Polizia locale si sono appostati quando hanno trovato il mezzo rubato e con segni di scasso. Poi sono entrati in azione.

Un ciclomotore rubato e abbandonato ma, invece di portarlo al Comando, ecco che gli agenti di Polizia locale si sono appostati, hanno aspettato che qualcuno venisse a riprendersi il mezzo e a quel punto sono entrati in azione e hanno fermnato il giovanissimo, che non era altro che il minore già segnalato al Tribunale, qualche giorno fa per un furto analogo.

Cronaca

Trasporti, Mismetti: 'Prima di parlare di una nuova bretella ferroviaria a Collestrada bisogna velocizzare l'esistente Foligno-Firenze'

Il sindaco: 'Indirizzare nella giusta direzione le risorse'. Appello pure per le ex Ogr

"Credo che sia necessario impegnarsi per velocizzare la rete ferroviaria esistente, in particolare la tratta Foligno-Firenze, prima di immaginare nuove soluzioni o realizzazioni". Lo afferma il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ricordando il contenuto di un incontro sul tema dei trasporti e sul futuro delle Omc che si è svolto a Foligno, presenti l'assessore regionale Giuseppe Chianella e i rappresentanti sindacali.

Cronaca

Quintana, anticipate le elezioni dell'Ente Giostra

Si terranno domenica 18 gennaio. Domani, mercoledi' 5 dicembre, riunione fra i dieci priori. Per ora c'e' solo Domenico Metelli disposto a candidarsi.

Anticipate al 18 gennaio le elezioni dell'Ente Giostra della Quintana. Come se ne parlava già da qualche giorno, alcuni impegni registrati al Centro di selezione n e impediscono lo svolgimento e, quindi, la decisione - che è stata ratificata ufficialmente - di anticipare il voto.

Cronaca

Decreto Immigrazione: cento immigrati in mezzo alla strada e qualche decina di licenziamenti nelle associazioni

Allarme lanciato dal sindaco Mismetti: 'Se non corriamo ai ripari si avra' davvero un problema di sicurezza con persone che torneranno ad essere invisibili'. Appello alla Regione

"Con il cosiddetto decreto sicurezza, da un giorno all'altro, i quasi 100 immigrati ospitati in diverse strutture a Foligno si troveranno in mezzo alla strada e se non si provvederà in altro modo, allora avremo problemi veri di sicurezza con persone che torneranno ad essere invisibili. Bisogna correre ai ripari. Anche perché questo significherebbe anche avere licenziamenti nelle associazioni che, finora, si sono occupate di loro attraverso progetti".

Cronaca

Mezzo si incendia in galleria sulla Val di Chienti, traffico deviato

Ora si cerchera' di capire se il viadotto di Pale possa essere stato danneggiato

La strada statale 77var "della Val di Chienti" (direttrice Foligno-Civitanova Marche) è temporaneamente chiusa in direzione Civitanova Marche in prossimità della galleria "Pale" (km 5,300) a Foligno, a causa di un veicolo incendiato all'interno della galleria. Il traffico è deviato sul vecchio tracciato della statale (direzione Pale/Scopoli).

Cronaca

Tutori rubati, la Usl li ha rifatti e consegnati a tempi record

Il piccolo Alessio potra' fare fisioterapia. I ringraziamenti di mamma Francesca e papa' Andrea [Commenti]

Si è conclusa la vicenda del piccolo Alessio a cui i ladri hanno rubato dei tutori con i quali il bimbo effettuava la sua fisioterapia: la U sl, infatti, ha provveduto a rinviarli alla famiglia.

Cronaca

Alla ricerca di droga aggredisce a pugni e bottigliate alcuni giovani, arrestato 24enne folignate

Il fatto e' avvenuto a Civitavecchia. E' accusato di lesioni aggravate, furto con destrezza e resistenza

Prende a pugni e sputi alcuni giovani  perchè non gli avevano detto dove trovare dell'hashish, li ha poi inseguiti dentro un locale, ha rubato una bottiglia di birra e ha cominciato a colpire i ragazzi. Poi, dopo un breve inseguimento è stato finalmnete arrestato.  Si tratta di A.N. 24enne originario di Foligno ed è accusato di lesioni aggravate, furto con destrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Cronaca

Niente mensa per 1200 alunni, il Comune distribuisce alla Caritas pane e pesce

Si rompe tubatura in via dei Mille e la cucina centralizzata rimane senza acqua. Bambini a casa per il pranzo, disagi per le famiglie

Non verranno erogati oggi 1.200 pasti per i bambini delle 20 materne, della scuola elementare Piermarini, nel centro storico, e della scuola media di Belfiore ed il cibo ormai acquistato dal Comune finisce sulla mensa della Caritas.

Cronaca

Quintana, e' Filippo Pepponi il nuovo priore del Badia

Vice: Chiara Bastianelli, segretario: Laura Crisanti ed economo: Giulio Cavaceppi

Il Consiglio del Rione Badia, riunitosi ufficialmente per la prima volta dopo le recenti elezioni, ha votato Filippo Pepponi come nuovo priore della contrada di via Garibaldi. Rionale storico e appassionato, Pepponi succede alla guida storica del Badia, Raoul Baldaccini.

Cronaca

Settantenne scappa dopo un incidente incastrato dalla telecamera di un altro automobilista

La Municipale lo inchioda: multa di 296 euro e 4 punti decurtati. Sanzione di 1300 euro a un 50enne: girava senza assicurazione e revisione scaduta da 7 anni

Scappa dopo incidente ma viene poi rintracciato dai vigili urbani e multato per 296 euro con la decurtazione di 4 punti dalla patente. E' quanto avvenuto qualche giorno fa in via Baldaccini, dopo un incidente stradale che ha coinvolto due veicoli.

Cronaca

Ubriaco minacciava e molestava passanti e clienti, fermato dalla Polizia locale

E' accaduto in piazza della Repubblica. Il marocchino trentenne ha tentato di colpire anche gli agenti

Intervento della polizia municipale, diretto dal comandante Marco Baffa,  in Piazza Garibaldi, dopo la segnalazione di un soggetto, in evidente stato di ebbrezza, che infastidiva i passanti e gli avventori di un esercizio pubblico della zona. Quando è arrivata la pattuglia, il soggetto, palesemente alterato, ha minacciato i passanti e poco dopo anche gli agenti intervenuti, tentando di colpire uno dei componenti della pattuglia.

[ 1 ] ... [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] pagina 9 di 111 [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] ... [ 111 ]
Ristorante al Palazzaccio
Marco Post
Sicaf