folignonline
Edizione del 10 Ottobre 2019, ultimo aggiornamento alle 20:30:23
nato dalla fantasia di Leopoldo Corinti, dedicato alla sua famiglia
folignonline
cerca nel sito
Sicaf e La Rosa - Onoranze Funebri

Ambiente e Territorio

Si barrica nella scuola della figlia, si arrende genitore che ha minacciato di farsi esplodere

Panico nella scuola a Sant'Eraclio: l'uomo non accettava il provvedimento che gli impediva di vedere la ragazzina. Ha poi consegnato la finta bomba al procuratore di Spoleto [Fotogallery]

foto di Andrea Pomponi

Si è consegnato al procuratore di Spoleto Alessandro Cannevale intervenuto sul posto l'uomo che si era barricato in una scuola di Sant'Eraclio a Foligno. Al magistrato ha spontaneamente dato una cintura con dei fili e una scheda elettrica con la quale aveva minacciato di farsi esplodere, spiegando che era un falso ordigno. Ha anche motivato il suo gesto con quelle che a suo dire erano difficoltà nel vedere regolarmente la figlia dopo essersi separato.

Ambiente e Territorio

Quintana della Solidarieta': ecco l'ordine di partenza, il percorso del corteo e le dame nursine

L'evento avra' il patrocinio della Rai. Cene nelle tarverne. La Giostra vede Pugili,Spada e Croce Bianca correre per primi

Ecco tutto è pronto per la "Giostra della solidarietà" che non sarà solamente una Quintana straordinaria e all'insegna della solidarietà ma segnerà, anche, un ritorno alle origini della nostra Festa. Infatti, il cerimoniale del 6 ottobre ricalcherà quello in uso sino al 1997.

Ambiente e Territorio

Quintana della solidarieta', oggi prove di Giostra: curiosita' per il debutto di Tommaso Finestra e per il ritorno di Riccardo Raponi

E intanto ecco i biglietti vincenti della Lotteria

Il maltempo di ieri, lunedì 23 settembre non ha permesso lo svolgimento delle prove di Giostra per la Quintana straordinaria del 6 ottobre che sono state spostate ad oggi pomeriggio, fra poco  poco meno di tre ore, cioè alle 17.30

Ambiente e Territorio

Fulmine colpisce un'auto in transito, illesi gli occupanti

E' successo durante il temporale che ha creato allagamenti e disagi in tutta la citta': la scarica e' entrata dall'antenna ed ha provocato una grossa buca sull'asfalto

Solo tanta paura per gli occupanti di un'auto che stava transitando lungo la Flaminia: un fulmne ha colpito il loro veicolo entrando dall'antenna, scaricando successivamente a terra e creando una buca sull'asfalto. Ma non è il solo intervento di cui si sono dovuti occupare i vigili del fuoco del distaccamento folignate che durante il pomeriggio hanno ricevuto tantissime chiamate al centralino per allagamenti ed anche per piante e rami caduti a seguito del violento temporale che si è abbattutto in tutto il territorio.

Ambiente e Territorio

Incendio in un'abitazione in via Palombaro, nessun ferito ma tanti danni

I vicini hanno sentito un forte boato, poi le fiamme spente dai vigili del fuoco. Sul luogo anche i carabinieri: non chiare le cause [Fotogallery]

Incendio in una palazzina  di via Palombaro a pochi passi dal Parco dei Canapè. Ingenti i danni, nessun ferito e la necessità di approfonditi rilievi per capire se ci sono stati danni strutturali. Sul posto oltre a due mezzi dei vigili del fuoco anche i carabinieri che dovranno stabilire le cause dell'incendio.

Ambiente e Territorio

Genitori picchiati, rapinati e costretti a scappare da casa per colpa del figlio adottivo violento, la polizia lo arresta

Continui soprusi, richieste di denaro e botte erano all'ordine del giorno: per i due anziani e' finito un incubo

Le ripetute richieste di denaro, minacce, violenze e vessazioni psicologiche da parte del proprio figlio adottivo, trentenne di origini macedoni, hanno costretto una anziana coppia di coniugi folignati a fuggire letteralmente dalla propria abitazione.

Ambiente e Territorio

Sagra della Rocciata, sedie distrutte dai vandali

Lo sfogo degli organizzatori su Facebook

Distrutte decine di sedie di plastica alla Sagra della Rocciata/gnocchi fatti a mano di San Giovanni Profiamma.

Ambiente e Territorio

Rapita e violentata per tre giorni a Foligno: arrestato ex compagno

La vittima una 28enne e' stata costretta dal suo aguzzino a seguirla in viaggio nella capitale. Durante una sosta all'outlet di Castel Romano e' riuscita a chiedere aiuto e a far arrestare l'uomo, un albanese di 30 anni

Una storia terribile, giorni di violenza e di paura tra Siena, Foligno e Roma. Una donna italiana, di 28 anni, madre di due figli, è stata costretta con la forza a seguire il suo ex, un albanese, di 30 anni, con precedenti di polizia, da Siena fino a Foligno. Qui è stata segregata in un appartamento e obbligata per tre lunghi giorni a subire le violenze sessuali del suo aguzzino, irregolare sul territorio italiano, con a carico un ammonimento del questore di Perugia.

Ambiente e Territorio

Incidente con la moto: muore un 50enne, gravissima la donna che era con lui

E' accaduto sulla 77 Val di Chienti tra Foligno e Colfiorito

Un morto e una ferita grave: è il bilancio di un incidente stradale avvenuto intorno alle 20 sulla statale 77 tra Foligno e Colfiorito.Un uomo di circa 50 anni che era in sella ad una moto è morto lungo la superstrada che collega Colfiorito alla Flaminia nel tratto adiacente l'innesto sulla nuova strada, gravissima la donna che era con lui e che è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Foligno.

Ambiente e Territorio

Ex Onpi, il sindaco Zuccarini: 'La struttura e' un'eccellenza del territorio'

Il primo cittadino ha incontrato e ringraziato tutti gli operatori

Il sindaco di Foligno Stefano Zuccarini ha visitato la residenza protetta Casa Serena ex Onpi di Sant'Eraclio, ricevuto ed accompagnato dal direttore sanitario Paolo Tozzi. "Avevo promesso che sarebbe stato uno dei primi impegni, ed ho voluto mantenere l'impegno preso - ha dichiarato il primo cittadino folignate - tutti i cittadini hanno la stessa dignità e la stessa importanza, lo slogan ‘nessuno resta indietro' che abbiamo utilizzato in campagna elettorale è ora un impegno concreto. La mia presenza e la mia vicinanza è stata ed è la vicinanza dell'intera città di Foligno".

Ambiente e Territorio

Un super Innocenzi vince anche la Giostra di Sulmona

Il cavaliere folignate era il portacolori di Borgo San Panfilo

Il Borgo San Panfilo si è laureato vincitore della XXV° edizione della Giostra Cavalleresca di Sulmona battendo in finale il Sestiere di porta Bonomini con un super Luca Innocenzi che ha sbaragliato tutti gli altri cavalieri.  Un successo dietro l'altro per il cavaliere folignate, il Pertinace del rione Cassero che sembra inarrestabile nell'infilare un successo dietro l'altro. Per il Borgo capitanato da Paolo Alessandroni è il terzo successo nella manifestazione, dopo il 1997 ed il 2017.

Ambiente e Territorio

Carabiniere si toglie la vita all'interno della 'Gonzaga'

Il militare cinquantenne sembrerebbe stesse attraversando un momento difficile

Tragedia a Foligno nella giornata di sabato, un carabiniere presente all'interno della Caserma Gonzaga si sarebbe sparato con un colpo di pistola.

Ambiente e Territorio

Torneo dei rioni, il Giotti trionfa nel calcio a 5 e L'Ammanniti sul podio per il basket

E lunedi' di scena l'ultima gara del torneo, che si e' svolto agli impianti sportivi 'Marconi', con la finale della pallavolo tra Spada e Croce Bianca

I rioni Giotti e Ammanniti si sono aggiudicate rispettivamente per il calcio a 5 (battendo il Croce Bianca) e il Basket (superando il Badia) le prime due finali del Torneo dei rioni e lunedì 8 giugno si disputerà la terza ed ultima finale di pallavolo tra Spada e Croce Bianca.

Ambiente e Territorio

Quintana, nuovi costumi per il rione Giotti

Cinque armati e il vestito del priore Doni realizzati da Stefania Meneghini

Sei superbe creazioni, Priore e cinque Armati, quelle r realizzate dalle sapienti mani di Stefania Meneghini all'interno di un più ampio progetto di rinnovamento del parco costumi che il Nobile Rione Giotti ha intrapreso in collaborazione con lo storico laboratorio di sartoria d'arte folignate.

Ambiente e Territorio

Il primo tartufo nello spazio, rampa di lancio: Trevi

La cucina o San Pietro a Pettine sfidera' la gravita' grazie ad un pallone gonfiato con elio puro: raggiungera' un'altezza di 30 km, per un totale di 3 ore di volo

E' quasi tutto pronto per il lancio del primo tartufo nello spazio. Domenica 14 luglio, ‘La cucina di San Pietro a Pettine' sfiderà la gravità. Rampa di lancio: Trevi  "Abbiamo deciso di dimostrare che l'Umbria - spiega Carlo Caporicci, proprietario e imprenditore del settore - è fatta di eccellenze, tra cui il tartufo, fiore all'occhiello del nostro territorio. Spesso ci dimentichiamo di quanta ricchezza agroalimentare, oltre che paesaggistica, ci circonda".

pagina 1 di 39 [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] ... [ 39 ]
Ristorante al Palazzaccio
Axis Italy
Sicaf
Marco Post